ENERGIA 4.0 Corridonia (MC) Italy.

Lun-Ven, 8.00-13.00 - 14.00-18.30

Impianti Antincendio

La sicurezza prima di tutto

Norme in materia di sicurezza antincendio


Impianti antincendio Energia4.0

Secondo le norme UNI l’impianto antincendio è l’insieme degli elementi tecnici del sistema edilizio. Questo ha funzione di prevenire, eliminare, limitare o segnalare incendi, tramite impianti di segnalazione e impianti per l’estinzione dell’incendio.

I sistemi antincendio possono essere obbligatori per legge, in base alle caratterstiche dell’edificio. La rilevazione incendi avviene a mezzo di sensori in grado di segnalare la presenza di fumo o di fonti di calore, mentre per lo spegnimento vengono predisposti ed adeguatamente distribuiti idranti, lance, naspi rotanti ed estintori mobili. Più raramente può essere inserita una rete idraulica in pressione, governata dal sistema di rilevazione incendio e munita di erogatori di diffusione (rete sprinklers). In locali nei quali l’uso di liquidi o schiume risulterebbe dannoso per le apparecchiature presenti, si ricorre di solito a sistemi di spegnimento automatico a gas Halon.


L’impianto antincendio, nel caso di abitazione, è richiesto quando l’edificio supera i 24 metri di altezza.

L’impianto è costituito schematicamente da:
– rete di adduzione idrica in ferro zincato;
– bocche d’incendio in cassetta di contenimento con idrante incorporato e relativo corredo (manichette antincendio flessibili e lance idriche);
– gruppi di attacco per gli automezzi dei Vigili del Fuoco.
La rete idrica di adduzione, costituita da un sistema di tubazioni interrate, fornisce l’acqua ad ogni parte dell’edificio da proteggere, alimentando le varie utenze antincendio (idranti, impianti ad erogazione d’acqua, impianti a schiuma, ecc.).
La corretta progettazione deve garantire:
– indipendenza da ogni altra rete di acqua;
– dotazione di saracinesche di intercettazione che consentano il sezionamento della rete in occasione di interventi (di manutenzione modifica, ampliamento) sulla rete stessa;
– alimentazione continua in pressione della rete, ottenibile mediante un serbatoio sopraelevato o mediante pompe ad azionamento automatico;
– dotazione di un serbatoio di acqua di capacità adeguata alla dimensione della rete;
– presenza di almeno due pompe per mandata acqua azionate da motori a diversa alimentazione (motore elettrico, motore a combustione interna);
– struttura della rete ad anello per consentire l’alimentazione degli idranti da più provenienze e contenere le perdite di carico.

L’impianto antincendio più adatto alle tue esigenze
Energia 4.0 realizza impianti antincendio avvalendosi dei marchi leader del settore e di materiali affidabili e certificati, secondo le più severe norme in campo di sicurezza. Offriamo sistemi per strutture commerciali, sportive, ricettive e industriali, con servizi di:
– sopralluogo gratuito per dimensionare l’impianto in base alle normative;
– preventivo gratuito.
A fine istallazione, rilascio della dichiarazione di conformità degli impianti ed assistenza post realizzazione.